"Le favole non dicono ai bambini che i draghi esistono. Perchè i bambini lo sanno già. Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere sconfitti." (G. K. Chesterton)



martedì 23 agosto 2016

Trovare ristoro a Colle don Bosco

Se vuoi farti buono, pratica tre sole cose e tutto andrà bene. Eccole: Allegria, Studio, Pietà. È questo il grande programma, il quale praticando, tu potrai vivere felice, e fare molto bene all'anima tua.” (San Giovanni Bosco)
 

Ci sono luoghi dove almeno una volta all’anno voglio trascorrere alcune ore. Sono luoghi speciali, pieni di ricordi, emozioni: luoghi profondamente “miei”. Sfogliando le pagine del blog ho ritrovato le parole che avevo scritto il 2 agosto di due anni fa, proprio da uno di questi...


Voglio condividerle con voi, perché sono queste le emozioni che ho vissuto in pieno anche oggi, tornandoci.
 

Colle don Bosco è una meta che ho raggiunto e conosciuto frequentando l’Istituto Maria Ausiliatrice di Pavia. Quante volte siamo partiti tutti insieme per trascorrere una giornata nei luoghi natali di San Giovanni Bosco: ricordo ancora una fila di otto, a volte anche dieci pullman, in viaggio tra canti e risate... 


L'essere buono non consiste nel non commettere mancanza alcuna: oh no! Purtroppo tutti siamo soggetti a commetterne. L'essere buono consiste in ciò: nello aver volontà di emendarsi.” (San Giovanni Bosco)


Tornarci ora fa vibrare il cuore di emozioni lontane. Ogni angolo di quel colle conserva un ricordo anche mio: un gioco, una foto, una preghiera, un canto.
Visitare la casa natale di San Giovanni Bosco, perdersi nel museo della vita contadina, partecipare alla messa nella basilica inferiore, pranzare quasi in solitudine, nella pace di un giorno d’agosto… 


Colle don Bosco è un luogo speciale per un ex allievo di un istituto salesiano. Ma è un luogo che parla a tutti, e che vi consiglio sinceramente di visitare.


Conoscere la vita di San Giovanni Bosco, di Domenico Savio, di Laura Vicuna, scoprire qualcosa di più della vita povera dei contadini: una gita da condividere con i bambini, che possono imparare moltissime cose vivendo una giornata ricca e mai noiosa. Da Colle don Bosco vi abbraccio tutti, fortissimo.
 

Tenete a memoria, che la solita parola che usa il demonio quando vuole spingerci al male è: Oh! è niente!” (San Giovanni Bosco)

Nessun commento:

Posta un commento

E tu, cosa ne pensi?