"Le favole non dicono ai bambini che i draghi esistono. Perchè i bambini lo sanno già. Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere sconfitti." (G. K. Chesterton)



venerdì 13 giugno 2014

Anastacia in Italia

L'emozione, mista alla curiosità, che mi pervade quando torno a casa dopo una gita in libreria è sempre incontenibile... Ma c'è una cosa che può farle concorrenza: il desiderio di ascoltare un nuovo cd, appena acquistato, insieme alle mille aspettative che si creano tenendo tra le mani il biglietto di un concerto per ora lontano...
Anastacia è stata una delle prime cantanti che ho apprezzato quando ho iniziato ad ascoltare un po' di musica; ricordo bene il Festivalbar del 2003, la sua partecipazione con "To be left outside alone"... Poi anni di successi mondiali, la malattia che ritorna, la voglia di vivere e tornare a cantare che vince tutto. La grinta, la professionalità, il desiderio di cantare sempre completamente live... Un esempio molto positivo in un mondo, quello musicale, ormai legato solo all'apparenza.
Mi fa piacere condividere oggi con voi le mie speranze per ottobre: chissà, magari ci vedremo a Milano!
Per ora, un consiglio: non perdetevi "Resurrection"!

3 commenti:

  1. Io ho aspettato a comprare i biglietti per Milano perché non riesco a capire dov'è il Fabrique. Ora ho paura che diventino soldout. Ma dov'è questo posto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro/a brokenwings, grazie per il tuo commento! Sul Fabrique si sa molto poco: in teoria dovrebbe trattarsi di una nuova struttura dedicata ai concerti, in fase di costruzione, che dovrebbe essere inaugurata a settembre 2014. Giusto in tempo per il "Resurrection Tour" insomma! L'indirizzo preciso dovrebbe essere Via Fantoli 9 20138 Milano. Incrociamo le dita!

      Elimina
  2. Ecco la presentazione ufficiale del Fabrique:

    "Progettazione e realizzazione eventi si fondono in un’idea
    imprenditoriale d’avanguardia.
    Nasce Fabrique, una location unica, ubicata nel nuovo polo della moda milanese, che vuole diventare il punto di riferimento della scena artistica italiana.
    Musica live, dj set e eventistica: un cocktail preparato con cura dall’esperienza di un management che vanta i più prestigiosi promoter, i migliori direttori artistici e le più esplosive produzioni."

    Tutte le info su www.fabriquemilano.it

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?